Spagna: altre regioni allentano le misure
Redazione

Mentre il ritmo dei contagi di covid in Spagna rallenta, prosegue anche l’allentamento delle misure restrittive in alcune regioni. La Galizia, nel nordovest, ha disposto, da venerdì, la riapertura parziale di bar e ristoranti e meno proibizioni alla mobilità tra municipi. Ha anche soppresso il divieto di riunione tra non conviventi (permessi fino a quattro).

La Castiglia e León consentirà alle attività commerciali non essenziali due ore in più di apertura, fino alle 22. Anche nella regione di Murcia, nel sudest, i locali non dovranno più chiudere alle 20 e si potranno riunire fino a quattro non conviventi. Il coprifuoco rimane alle 22. Nella regione de La Rioja (nord), è entrato in vigore un sistema basato su livelli di rischio (adesso fissato a 4 su 6). Continuano a preoccupare le nuove varianti del virus, mentre l’indice dei contagi è in risalita in Catalogna, nel nordest. Lo riportano i media spagnoli.

  • 1