Hockey
Successo Ambrì, i nuovi acquisti firmano la vittoria al debutto
©Gabriele Putzu
©Gabriele Putzu
Samuele Quadri
7 mesi fa
La stagione dell’Ambrì-Piotta si apre con una vittoria alla Gottardo Arena grazie alle reti di Dauphin, Terraneo, Lilja, Spacek e Kostner.

Ambrì – Rapperswil 5-2 (1-2/2-0/2-0) : 5’10 Dauphin (A), 6’52 Lammer (R), 12’30 Cajka (R) 33’00 Terraneo (A), 34’24 Lilja (A), 55'12 Spacek (A), 57'17 Kostner (A)

Primo tempo

Nei primi minuti del match l’Ambrì-Piotta fa subito capire che è sceso bene sul ghiaccio della Gottardo Arena impegnando in un paio di circostanze Nyffeler. Al 3’ i bianconblù hanno la prima opportunità stagionale con l’uomo in più sul ghiaccio; sullo scadere della superiorità numerica Kneubuehler recupera un disco in zona offensiva e serve Dauphin che sigla il primo gol stagione per gli uomini di Cereda: 1-0. Al 7’ il Rapperswil sfrutta un disco perso da Landry e riporta il match in parità grazie alla rete di Lammer: 1-1. Al 12’ il Rapperswil in una superiorità numerica ribalta il risultato grazie ad un diagonale di Jensen: Juvonen battuto e 2-1. Il finlandese si mette in mostra al 18’ con una parata a tu per tu con Baragano e tiene a galla i suoi. SI chiude il primo tempo con un Ambrì-Piotta che si fa preferire sul piano del gioco, mentre il Rapperswil sfrutta gli errori biancoblù e le ripartenze.

Secondo tempo

I biancoblù reggono in apertura di periodo centrale una superiorità numerica dei sangallesi. Gli uomini di Cereda provano a rimettere il match sui binari giusti senza però creare nitide occasioni da rete. Al 10’ Lilja sfiora il gol del pareggio, ma sotto porta Nyffeler nega la rete all’attaccante biancoblù. Al 13’ l’Ambrì-Piotta pareggia i conti con una conclusione dalla linea blu di Terraneo che sigla la prima rete in maglia biancoblù: 2-2. Neanche il tempo di riprendere il gioco e Lilja firma la terza rete per i leventinesi sorprendendo Nyffeler sotto i gambali: 3-2. Finisce il secondo tempo alla Gottardo Arena con l’Ambrì che ribalta il risultato.

Terzo tempo

Con il passare dei minuti del terzo periodo il Rapperswil aumenta la pressione nei confronti della retroguardia biancoblù, ma Juvonen e compagni resistono. L'Ambrì-Piotta al 15' sfrutta un contropiede e Spacek sigla la quarta rete a tu per tu con Nyffeler: 4-2. Non finisce qui, perché anche Kostner s'iscrive alla festa firmando il gol che chiude definitivamente i conti: 5-2 Finisce la partita alla Gottardo Arena e la squadra di Cereda porta a casa i primi tre punti stagionali. 5-2 il risultato finale. 

I tag di questo articolo