Le nuove dimensioni dell’aiuto domiciliare
Un’ampia gamma di servizi nel solco della storia e della qualità
Redazione
Le nuove dimensioni dell’aiuto domiciliare

Un’attività che si trasforma nel solco della continuità, ed i cui servizi rispondono alle tendenze più attuali dell’assistenza in favore della terza e della quarta età, favorendo autonomia e sicurezza.
Questa è oggi Senevita Casa, evoluzione di Spitex Città e Campagna, l’istituzione leader del settore in Ticino dal 1999, come ci illustrano Martina Morandi, Direttrice delle Sede Ticino e Brigida Caggiano, Direttrice sanitaria.

I servizi che la società presta sono estremamente diversificati e si rivolgono a diverse categorie di destinatari. C’è chi, per un incidente od un infortunio, oppure dopo un’ospedalizzazione od una particolare terapia, ha bisogno di un’assistenza limitata nel tempo, oppure di essere reinserito nel proprio contesto in condizioni di piena sicurezza. Può trattarsi di un intervento sanitario o prettamente domestico, dapprima più importante che poi si riduce con il passare del tempo.
Diversa è la situazione per gli anziani e per quelli che possono essere definiti “grandi” anziani, con patologie e necessità di assistenza sanitaria che tuttavia possono essere gestite a domicilio, con l’intervento di infermieri od altri operatori specializzati.

Per Senevita quella degli anziani e dei “grandi” anziani è la fascia più ampia. In particolare la seconda categoria risente delle tendenze demografiche e dei progressi in campo medico, come illustra Martina Morandi. Se la presa a carico dell’anziano era anticipata, tempo fa, intorno ai 70-75 anni, oggi l’età si sposta sovente verso i 85-95.

I servizi forniti rispondono ad un’ampia gamma di necessità cui la persona è confrontata, da quelli prettamente medici e terapeutici a quelli richiesti da chi presenta carenze di lucidità o problemi motori, fino alle cure palliative, all’accompagnamento per attività esterne, quali visite mediche, eventi sociali, ed allo svolgimento delle normali attività casalinghe e di routine.
La società fornisce tutto ciò in modo flessibile ed integrato attraverso uno staff altamente qualificato e motivato, che instaura col cliente-paziente un rapporto di grande empatia nel segno della continuità.
Tutto questo è nel DNA dell’istituzione, presente in Ticino dapprima sotto il marchio Assistenza a domicilio, quindi dal 2016 come Spitex Città e Campagna, parte dell’entità con sede a Muri bei Bern e presente a livello nazionale, a sua volta inserito nel Gruppo francese Orpea, operante a livello internazionale. Dal 2020 Senevita Casa Ticino è anche presente, oltre che a Lugano, a Locarno presso la Residenza Per Sempre.

Senevita vanta, al di là della storicità e di una interazione continua con gli altri attori del mondo sanitario, dai geriatri agli assistenti sociali, dai medici di famiglia alle istituzioni pubbliche e private, come indica Brigida Caggiano, elementi caratterizzanti che hanno contribuito alla sua affermazione: oltre alle prestazioni LaMal, il pacchetto integrativo privato prevede accompagnamenti, compagnia durante le assenze di un familiare, attività di economia domestica, presenza notturna a domicilio e picchetto, ed altro ancora. Il tutto a costi trasparenti ed indipendenti dalla situazione economica della persona assistita.

Il settore è in espansione, la domanda di questi servizi cresce, anche sotto l’influsso della pandemia e dello svuotamento delle case per anziani, consentendo da un lato di risparmiare sui costi della salute e permettendo all’anziano di vivere a livello personale e sociale nella sua abitazione, in modo libero, flessibile e più autonomo, ma contando su supporti di qualità e sicurezza, forniti da équipe di riferimento stabili e professionali. Non da ultimo queste soluzioni rappresentano anche un sollievo per i familiari.

Che la formula incontri un elevato gradimento lo testimoniano del resto gli apprezzamenti che vengono dagli assistiti di lunga data, come Marie Theres Küpfer di Porza, dinamica ed elegante signora, lucidissima e poliglotta 94enne. dallo spirito positivo ed entusiasta, e dalla filosofia di vita tale da far invidia a molti giovani.

Tutto ebbe inizio 16 anni fa” racconta “quando la sede di Spitex era a Savosa e, a causa di un improvviso problema di salute, mia figlia Eliane contattò l’organizzazione, che già conosceva a Basilea e di cui aveva avuto riscontri molto positivi. Da allora le persone che si sono incaricate di me sono diventate persone di fiducia e, nonostante gli avvicendamenti, gli aiuti sono stati sempre eccellenti, sul piano umano e professionale. Penso che l’aspetto particolarmente positivo, al di là dei servizi prestati, sia rappresentato dal poter sempre contare su di un aiuto vicino e tempestivo, qualunque cosa succeda, con un colpo di telefono. Vi sono stati anche momenti tragici: una caduta, la corsa in ospedale, la gamba rotta, la medicazione e la stecca, il ritorno a casa con l’operatrice di Spitex nel pieno della notte, l’assistenza, l’aiuto per coricarmi, il sostegno psicologico, la riabilitazione e da allora la necessità di una fisioterapia continua, ogni mattina alle 7, quindi l’aiuto nel vestirmi e nelle faccende domestiche. Un sostegno veramente meraviglioso e di cui non posso fare più a meno, in ogni giorno che ancora la vita mi regala e che, accada quel che accada, va sempre preso dal lato positivo, perché si apre sempre una nuova porta”.

Gian Luigi Trucco

I nostri servizi a domicilio
24 ore su 24, 365 giorni all’anno

• Cure di base e assistenza
• Cure infermieristiche
• Economia domestica
• Assistenza notturna
• Assistenza alle demenze
• Cure palliative
• Sollievo per i familiari
• Consulenza

Senevita Casa Ticino
Via Cassarinetta 27, 6900 Lugano
Via dott. G. Varesi 42B, 6600 Locarno
Telefono 091 950 85 85 85,
[email protected]
www.senevitacasa.ch/ticino