«La musica crea nuove relazioni durante la crisi»
Artisti senza possibilità di esibirsi. Manager di punta in home office. Il musicista Stress e Michael Müller, CEO della Basilese Assicurazioni, discutono di crisi, musica, opportunità e rischi legati alla nuova normalità. Il 28 settembre alle ore 18.30: concerto in Livestreaming con Stress su www.baloisesession.ch/@home
Redazione
«La musica crea nuove relazioni durante la crisi»
Due prospettive: il musicista Stress (l.) e Michael Müller, CEO della Basilese Assicurazioni a colloquio

Com’è cambiata la sua vita quest’anno?

Stress: Inizialmente credevo non vi fosse questa grande differenza. Come artisti si è comunque spesso isolati, ma dopo due mesi ho capito la portata di queste limitazioni. Improvvisamente ho avvertito una sensazione di vuoto; mi mancavano gli stimoli giusti.

Michael Müller: È una situazione completamente diversa quando improvvisamente la maggior parte dei colleghi lavora da casa. Ci si chiede: ”come riuscirò a mantenere i contatti e a mantenere coeso il team?”

Questa crisi vi ha colpito anche dal profilo economico?

Stress: Indubbiamente perché non potevo più esibirmi in grandi concerti - avevamo programmato dei festival estivi - ma penso anche a chi lavora con me; non hanno tutte le mie opportunità, la loro situazione è molto più difficile.

Michael Müller: Ovviamente anche noi abbiamo subito conseguenze economiche, ma molto meno rispetto ad altri ambiti, come quello di Stress. Abbiamo effettuato molti pagamenti per sinistri e avvertito anche notevoli contraccolpi negli investimenti di capitale. Tuttavia, nel complesso possiamo vantare un buon risultato. L’attenzione si concentra sull’assistenza alle persone e sulla loro salute.

«Per noi è importante sostenere la scena culturale in questo momento difficile.»

Una crisi simile può anche essere fonte di ispirazione?

Stress: La musica è l’essenza della nostra vita. Sono certo che la scena musicale sarà influenzata dagli avvenimenti delle scorse settimane, come «Black Lives Matters» e tutti gli altri disordini.

Michael Müller: Presso la nostra azienda è nata un’iniziativa musicale, qualcuno ha creato una melodia tramite Zoom e i colleghi hanno aggiunto la loro musica. Ho partecipato pure io un paio di volte. È stato divertente creare qualcosa con persone che prima neppure conoscevi e, a posteriori, ha permesso nuove relazioni.

Il 28 settembre tu, Stress, ti esibirai al concerto in live streaming Baloise Session @home. Si tratta di un evento speciale per te, in qualità di artista?

Stress: Lo streaming in diretta ha un grande potenziale: per noi artisti è importante adattarci a questa realtà. Non si tratta di quello che noi pensiamo sia cool o meno, ma di condividere e dare qualcosa agli altri in modo che possano dimenticare la loro quotidianità e divertirsi.

Perché per Basilese Assicurazioni è interessante, in qualità di sponsor di lunga data di Baloise Session, sostenere questo nuovo formato?

Michael Müller: Considerato che la Baloise Session non può svolgersi come d’abitudine, volevamo offrire qualcosa ai nostri clienti e anche a chi non lo è. È un’occasione per far divertire il pubblico. Per noi è importante sostenere la scena culturale in questo momento particolarmente difficile.»

Dove sarà a guardare la Baloise Session @ home di Stress?

Michael Müller: Sarò in vacanza sulle montagne svizzere, a Engelberg. Non vedo l’ora.

Che significato dai a questo concerto, Stress?

Stress: «Sono sul palco e canto, ma posso farlo solo perché ci sono molte persone che lavorano dietro le quinte per me: musicisti, tecnici, trasportatori, gente del label, agenti, ecc. La situazione attuale ha un impatto su tutte queste persone. Vivono di questo lavoro; hanno una famiglia. Per questo la cultura del nostro Paese deve poter contare sul sostegno del popolo svizzero e a volte anche dei politici!

Due prospettive: il musicista Stress (l.) e Michael Müller, CEO della Basilese Assicurazioni a colloquio

Il 28 settembre, Stress offrirà un esclusivo live set ai suoi fan online.

CONCERTO IN LIVE STREAMING BALOISE SESSION @HOME

Baloise Session è uno dei festival musicali più rinomati della Svizzera. Con il patrocinio del pluriennale partner Basilese Assicurazioni che sostiene la scena musicale svizzera all’insegna del motto «Baloise goes Music», quest’anno è stato inaugurato il nuovo concerto in live streaming di Baloise Session @home, in modo da offrire ai fans esperienze musicali esclusive dal vivo anche in digitale e online.

I concerti trasmessi su www.facebook.com/BALOISESESSION e www.baloisesession.ch/@home sono interattivi grazie a una chat e iniziano alle 18.30.

Il 28 settembre, alle 18.30, i Stress suoneranno dal vivo i loro più grandi successi in esclusiva per i loro fan online.

Maggiori informazioni per “Baloise goes Music”: https://www.baloise.ch/it/chi-siamo/engagement/baloise-goes-music.html

  • 1