Infoaziende
Formazione continua: il primo programma universitario in gestione assicurativa
2 mesi fa
Il nuovo CAS Insurance Management, proposto dal Centro Studi Villa Negroni in collaborazione con l’USI, è stato ideato per rispondere alle sfide sempre più complesse nel settore assicurativo.

Per i professionisti attivi nel settore assicurativo gli ultimi due anni hanno segnato un punto di svolta: pensiamo solo all’impatto che ha avuto la pandemia nei modelli di gestione del rischio così come nell’accelerazione del processo di digitalizzazione interno al settore. Una “nuova normalità” che richiede agli assicuratori un aggiornamento delle proprie competenze per rimanere al passo con i tempi.  Il Centro Studi Villa Negroni, in qualità di partner formativo di riferimento della piazza finanziaria ticinese, ha voluto rispondere a queste sfide di gestione sempre più complesse ideando il CAS Insurance Management: il primo programma di formazione universitaria continua in gestione assicurativa offerto in Ticino. Una formazione realizzata in collaborazione con l’Università della Svizzera Italiana (USI) e con il contributo di numerosi esperti attivi nel mondo delle assicurazioni.

L’obiettivo primario del CAS Insurance Management è quello di fornire ai partecipanti conoscenze e competenze complete sullo stato di trasformazione del settore assicurativo e i suoi effetti sulla gestione interna ed esterna, sui singoli prodotti e servizi e sui canali di comunicazione. Grazie alle competenze acquisite i partecipanti saranno in grado di muoversi con dimestichezza e consapevolezza all’interno del nuovo quadro evolutivo che caratterizzerà gli anni a venire.

Il programma del corso, che si svolgerà tra febbraio e giugno 2023, è contraddistinto da un approccio che integra aspetti accademici e professionali ed è costituito da sette moduli formativi (frequentabili singolarmente). Nello specifico, nel primo modulo verrà analizzato il mercato assicurativo con un focus sull’impatto dei cambiamenti sistemici e dei mega trend sulle strategie gestionali. Il secondo modulo tratterà gli aspetti giuridici: dalla sorveglianza o il contratto di assicurazione alla normativa in materia di investimenti e la protezione dei dati.  Nel terzo e quarto modulo saranno analizzati da una parte gli aspetti legati alla governance, alla gestione finanziaria e al sistema di controllo interno e dall’altra la comunicazione e la distribuzione di una compagnia di assicurazione. Il quinto modulo sarà dedicato al processo di Risk Management sociale, ambientale finanziario e cibernetico mentre il sesto approfondirà la gestione finanziaria sostenibile degli assicuratori e degli Istituti di Previdenza: in particolare gli investimenti ESG e le strategie per la gestione degli investimenti nella previdenza professionale.

L’ultimo modulo del percorso sarà incentrato sulla trasformazione digitale in ambito assicurativo: Software, applicazioni, startup, prodotti, servizi, modelli di business, cloud, IoT, 5G, blockchain sono solo alcuni dei temi che verranno approfonditi dai professionisti dell'InsurTech.

Da questa panoramica si evince come questo nuovo CAS rappresenti una formazione specialistica e altamente professionalizzante: alla vigilia dell’affermarsi di una nuova realtà assicurativa, questo corso rappresenta un’opportunità per rafforzare la competitività del settore assicurativo in Ticino, a beneficio di tutta l’economia.