USA, sparatoria a protesta Black Lives Matter
Non sono ancora chiari i contorni della vicenda che ha portato alla morte di un uomo e al ferimento di un altro
di Keystone-ATS
USA, sparatoria a protesta Black Lives Matter
Foto Twitter @DarbyBeane

Una persona è rimasta uccisa in una sparatoria nel corso di una manifestazione tenuta ieri notte da Black Lives Matter a Louisville, nel Kentucky.

Secondo quanto ha reso noto la polizia, la sparatoria è avvenuta a Jefferson Square Park, nel centro della città, dove i dimostranti si riuniscono da settimane in segno di protesta contro la morte di Breonna Taylor, la 26enne afroamericana uccisa da agenti in borghese mentre dormiva nel suo appartamento a Louisville.

La vittima di ieri è un uomo, che è morto sul posto, ha reso noto in un tweet il dipartimento di polizia della città, aggiungendo che poco dopo un’altra persona è stata raggiunta da un colpo d’arma da fuoco. Non si conoscono per il momento le sue condizioni di salute e non è chiaro se a sparare sia stata una sola persona o meno.

  • 1