Ue, forse il via libera ai vaccini entro l’anno
L’Ema, l’agenzia europea per i farmaci, potrebbe dare l’autorizzazione alla commercializzazione dei vaccini di Biontech e Moderna nella seconda metà di dicembre
Redazione
Ue, forse il via libera ai vaccini entro l’anno

L’Ema, l’agenzia europea per i farmaci, potrebbe dare l’autorizzazione alla commercializzazione dei vaccini di Biontech e Moderna nella seconda metà di dicembre “se tutto procederà senza problemi”. Lo ha detto la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen alla fine di una videoconferenza tra i leader Ue.

“Abbiamo appreso dall’esperienza di questa estate che uscire da una ondata è difficile e se si è troppo frettolosi nell’allentare le misure c’è un impatto molto negativo sulla situazione epidemiologica”, ha proseguito. “L’abbiamo appreso e quindi dobbiamo gestire le cose adeguatamente. Faremo una proposta per un approccio graduale e coordinato per l’allentamento delle misure di contenimento, questo per evitare il rischio che ci sia una ulteriore ondata”.

Von der Leyen ha poi precisato che si sta “lavorando a una campagna di vaccinazione sostenendo gli Stati membri per quanto riguarda l’importanza dei vaccini: significa proteggersi, è una questione di solidarietà”.

  • 1