Trump, “Non andrò all’insediamento di Biden”
Il Presidente uscente conferma in un Tweet le voci degli scorsi giorni sulla sua volontà di evitare il passaggio di consegne del 20 gennaio. Sarebbe il primo caso dal 1869
di MJ
Trump, “Non andrò all’insediamento di Biden”
Foto Shutterstock

C’erano state molte speculazioni negli ultimi giorni sulla possibilità che il Presidente uscente americano potesse evitare la cerimonia di insediamento del suo rivale il 20 gennaio. Si vociferava addirittura di un suo possibile trasferimento in Scozia il 19, a bordo dell’aereo presidenziale, per usufruire per l’ultima volta dei suoi privilegi ed andare a giocare a golf nella sua tenuta in Gran Bretagna. Ora, senza certezze sulla Scozia, lo stesso Trump su Twitter sembra fugare ogni dubbio: “Per quelli che hanno chiesto, non andrò all’inaugurazione del 20 gennaio”, ha scritto poco fa sul suo account da poco riattivato. Bisogna comunque vedere se il Presidente uscente cambierà idea nei prossimi 12 giorni. Finora solo tre presidenti americani non si erano presentati all’inaugurazione: John Adams, John Quincy Adams e Andrew Johnson, quest’ultimo nel 1869.

“I miei elettori avranno una voce potente anche in futuro”
“I 75 milioni di grandi patrioti americani che hanno votato per me, per l’America first, per renderla di nuovo grande, avranno una voce gigante a lungo in futuro”, ha twittato inoltre Trump rivolgendosi ai suoi elettori: “Non saranno disprezzati o trattati ingiustamente in nessun modo e forma”

  • 1