Sparatoria in Maryland, ucciso l’aggressore
Si tratta di un militare che aveva accoltellato due persone nella vicina base della marina, per poi aprire il fuoco in un area commerciale
di Keystone-ATS/MJ
Sparatoria in Maryland, ucciso l’aggressore
Frame youtube di WUSA9

(Aggiornamento 18:01) È morto l’uomo che in mattinata ha aperto il fuoco in Maryland, in una zona commerciale della cittadina di Frederick, dopo aver ferito due persone nella vicina base della marina militare di Fort Detrick.

L’aggressore, bloccato dagli uomini delle forze speciali della polizia, era un soldato e faceva parte del personale dell’ospedale della base. I due feriti sono in condizioni gravi e in pericolo di morte.

Fort Detrick è sede del principale programma di difesa biologica dell’esercito degli Usa.

Durante l’assalto il vicino campus universitario e le scuole dell’area erano stati messe in lockdown.

  • 1