Estero
Spara a due impiegati in un centro estetico
Immagine Shutterstock
Immagine Shutterstock
12 giorni fa
È successo a Summersville, in West Virginia. Entrambe le persone sono decedute

Non si placano gli omicidi negli Stati Uniti. Un uomo di 52 anni ha sparato e ucciso due impiegati, sposati tra loro, in un centro estetico a Summersville, in West Virginia, prima di essere a sua volta colpito dalla polizia. Lo riporta Abc news.

Deceduto l’attentatore
Lo sparatore è morto in ospedale dopo essere stato ferito da due agenti intervenuti sul posto. Le due vittime avevano 40 e 45 anni. Secondo le prime ricostruzioni della polizia, anche l’omicida lavorava lì. Giovedì sera ha finito il suo torno, se ne è andato e poi è tornato con una pistola, aprendo il fuoco. La polizia di stato del West Virginia sta conducendo un’indagine.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata