Estero
Scholz: “Continueremo ad aumentare pressione su Putin”
2 mesi fa

“Siamo uniti al fianco dell’Ucraina e continueremo a supportarla. Per questo dobbiamo prendere decisioni dure ma necessarie. Grazie Zelensksy per la partecipazione oggi”, ha scritto su Twitter il cancelliere tedesco Olaf Scholz. “Continueremo ad aumentare la pressione su Putin. La guerra deve finire”, ha aggiunto Scholz dopo l’intervento digitale di Zelensky al G7.

“Il Cremlino va sconfitto in Ucraina. Incrollabile coesione del G7 in solidarietà con il popolo ucraino. Soldi, armi e sostegno politico. Tutti mobilitati per Zelensky e l’Ucraina”, ha dal canto suo cinguettato il presidente del Consiglio Ue Charles Michel, dal G7 di Elmau. “Continueremo a garantire supporto finanziario, umanitario, militare, diplomatico e staremo al fianco dell’Ucraina finché sarà necessario”. È quello che si legge nella bozza dello statement finale del G7 sull’Ucraina, di cui l’agenzia italiana Ansa ha preso visione.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata