Sale l’allerta in Francia: “circolazione del virus in netto aumento”
Il paese ha registrato 1130 nuovi casi in 24 ore: “Stiamo tornando a livelli paragonabili a quelli della fine del periodo di confinamento”
di Keystone-ATS
Sale l’allerta in Francia: “circolazione del virus in netto aumento”

La circolazione del coronavirus è “in netto aumento in Francia”: è l’allarme lanciato questa sera dalla Direzione Generale della Salute di Parigi, secondo cui “stiamo tornando a livelli paragonabili a quelli della fine del periodo del confinamento”. La Francia registra 1130 nuovi casi in 24 ore.

“Con un numero di casi giornalieri superiore a 1000, siamo tornati a livelli paragonabili a quelli della fine del periodo di confinamento”, precisa la nota delle autorità francesi, aggiungendo: “Abbiamo annullato buona parte dei progressi compiuti nelle prime settimane di deconfinamento”.

In questo contesto, prosegue Santé Publique France, è “più che mai necessario ritrovare una disciplina collettiva”. Dinanzi alla recrudescenza del virus, la Francia sprona quindi i connazionali a ricorrere al “telelavoro, a ridurre il numero di esposizioni inutili e soprattutto (ai) test al minimo dubbio”.

“L’isolamento automatico in caso di sintomi o di contatto con un portatore del virus o una persona malata sono essenziali per limitare la ripresa epidemica”, si conclude nella nota.

  • 1