Rientrati dopo 6 mesi sulla Iss
Quattro astronauti sono rientrati oggi sulla Terra dopo aver passato sei mesi sulla Stazione spaziale internazionale, l’ammaraggio è avvenuto in Florida
Redazione
Rientrati dopo 6 mesi sulla Iss
L’immagine dell’ammaraggio pubblicata dalla Nasa. Immagine Nasa Tv

Quattro astronauti, tre americani e un giapponese, hanno lasciato ieri sera la Stazione spaziale internazionale Iss a bordo di una navetta della SpaceX dopo oltre 160 giorni nello spazio e sono ammarati al largo della Florida. La capsula Crew Dragon si è staccata dall’Iss all’ora prevista (20:35 orario della costa orientale degli Stati Uniti, le 2:35 di oggi in Svizzera). Il volo di ritorno sulla Terra è durato circa sei ore e mezza. L’ammaraggio della capsula è stato annunciato poco fa dalla Nasa.

Gli americani Michael Hopkins, Victor Glover e Shannon Walker e il giapponese Soichi Noguchi sono stati lo scorso novembre i primi astronauti di una missione “operativa” a essere trasportati sulla Iss dalla compagnia spaziale di Elon Musk, che si impone come partner essenziale della Nasa. Altri due americani hanno già effettuato il viaggio di andata e ritorno a bordo della Dragon nel 2020, durante una missione di prova di due mesi sulla Stazione spaziale internazionale.

  • 1