Per il 41% dei tedeschi Scholz è il candidato più convincente
Questi i risultati dopo il dibattito televisivo andato in onda ieri sera tra i candidati alla cancelleria. Al secondo posto Armin Lasche (Cdu-Csu) con il 27% e al terzo la verde Annalena Barbock con il 25%
di Keystone-ATS
Per il 41% dei tedeschi Scholz è il candidato più convincente
Foto Pixabay

Il socialdemocratico Olaf Scholz è risultato il “più convincente” per il 41% degli spettatori del dibattito televisivo andato in onda ieri sera fra i candidati alla cancelleria in Germania. È quello che emerge dal sondaggio lampo divulgato subito dopo il “Triell” andato in onda sui canali pubblici Ard e Zdf.

Il candidato della Cdu-Csu, Armin Laschet, è stato ritenuto più convincente dal 27% e la verde Annalena Baerbock dal 25%. Il vicecancelliere dell’SPD si aggiudica così anche il secondo dibattito tv. Stando al rilevamento, Scholz è stato percepito anche come “più competente” e “più credibile” dei due avversari, mentre Baerbock è risultata “più simpatica” e “più incisiva nel confronto”.

  • 1