Russia
Ordinato l'arresto in contumacia di Yulia Navalnaya, la vedova di Navalny
© Shutterstock
© Shutterstock
Keystone-ats
9 giorni fa
L'accusa nei confronti della donna è di "coinvolgimento in un gruppo estremista".

Un tribunale di Mosca ha ordinato l'arresto in contumacia di Yulia Navalnaya con l'accusa di coinvolgimento in un gruppo estremista. Lo scrive RIA Novosti che cita il "servizio stampa del tribunale. Il tribunale "ha scelto una misura preventiva sotto forma di detenzione per un periodo di 2 mesi. Il periodo viene calcolato dal momento dell'estradizione nel territorio della Federazione Russa o dal momento della detenzione nel territorio della Federazione Russa", riferisce il tribunale. La corte ha chiarito che Navalnaya è stata inserita nella lista internazionale dei ricercati perché "si è nascosta dalle autorità investigative".