La foto icona di Tienanmen scompare da Bing
La sparizione è avvenuta poco prima del 32esimo anniversario della repressione, ma secondo Microsoft sarebbe dovuta a un’errore umano. Si sospetta l’ombra della Cina
di Keystone-ATS
La foto icona di Tienanmen scompare da Bing

La foto icona della repressione di Piazza Tienanmen, quella dello studente che sta in piedi davanti ai carri armati e ne blocca l’avanzata, è scomparsa dal motore di ricerca Bing, sia dentro che fuori dalla Cina.

La Microsoft, che gestisce Bing, dal canto suo fa sapere attraverso un portavoce che la sparizione “è dovuta a un errore umano”, aggiungendo di star cercando di porre rimedio all’inconveniente. Ma molti osservatori temono che dietro vi sia l’ombra della censura cinese in occasione del 32/mo anniversario della repressione.

Quanto a Google, che secondo Statcounter detiene il 92% delle ricerche su internet, le parole “tank man”, che non danno risultati su Bing, evocano una lunga serie di immagini oltre a quella celebre scattata il 4 giugno 1989 a Pechino.

  • 1