Estero
Kiev, dalla Bielorussia 20 vagoni di munizioni alla Russia
2 mesi fa

La Bielorussia ha inviato fino a 20 vagoni ferroviari carichi di munizioni in Russia per la guerra contro l’Ucraina: lo ha reso noto su Facebook lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate ucraine, secondo quanto riporta Ukrinform. “Secondo le informazioni disponibili, la leadership della Repubblica di Bielorussia continua a fornire supporto militare alla Federazione Russa - scrive lo Stato Maggiore -. In particolare, un’altra spedizione di munizioni, fino a 20 vagoni ferroviari, è stata inviata nella regione di Belgorod”, al confine orientale dell’Ucraina.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata