Italia, sospesi 177 sanitari non vaccinati
Le sospensioni sono avvenute solo in provincia di Pordenone. 46 sono gli infermieri
di Keystone-ATS
Italia, sospesi 177 sanitari non vaccinati
Foto Shutterstock

Ben 177 operatori sanitari residenti in provincia di Pordenone (I) sono stati sospesi dalle loro mansioni per non essersi vaccinati, come invece avrebbero dovuto. Tra questi ci sono 46 infermieri.

Ne danno notizia i quotidiani italiani locali. La sospensione è immediata fino ad avvenuta vaccinazione o al 31 dicembre.

  • 1