Estero
In Italia i prezzi della benzina continuano a scendere
© CdT
© CdT
18 giorni fa
La benzina in modalità self costa in media 1,705 euro al litro, mentre il diesel 1,813.

Sulla scia dei cali delle quotazioni internazionali dei prodotti, si muovono al ribasso i prezzi dei carburanti sulla rete italiana: si osservano medie in discesa per i prezzi praticati, in particolare sul diesel. Lo rileva Quotidiano Energia precisando che sabato Eni è intervenuta nuovamente riducendo di due centesimi il prezzo raccomandato di benzina e diesel. Nel dettaglio, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori di pompe italiani aggiornati alle 8 di ieri, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,705 euro/litro (venerdì 1,714), con i diversi marchi compresi tra 1,692 e 1,707 euro/litro (no logo 1,707). Il prezzo medio praticato del diesel self va a 1,813 euro/litro (contro 1,832), con le compagnie tra 1,794 e 1,837 euro/litro (no logo 1,808).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato in Italia è a 1,852 euro/litro (1,861 il valore precedente) con gli impianti colorati che praticano prezzi tra 1,784 e 1,907 euro/litro (no logo 1,762). La media del diesel servito scende a 1,957 euro/litro (contro 1,977), con i punti vendita delle compagnie che praticano prezzi medi compresi tra 1,885 e 2,012 euro/litro (no logo 1,861).

I tag di questo articolo