Il vaccino ai giovani? “Anche nel 2022”
Una vaccinazione di massa in poco tempo non è possibile, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, prima vengono categorie a rischio e anziani
Redazione
Il vaccino ai giovani? “Anche nel 2022”
Foto Shutterstock

Una persona giovane e in salute potrebbe non essere vaccinata contro il coronavirus fino al 2022. Lo ha detto la ricercatrice capo dell’Oms, Soumya Swaminathan, avvertendo che non sarà possibile una vaccinazione di massa rapida contro il Covid-19.

“La priorità l’avranno gli operatori sanitari e quelli in prima linea, su questo siamo tutti d’accordo. Ma anche in quei casi bisognerà stabilire chi corre i rischi più alti. Poi ci saranno gli anziani”, ha spiegato la dottoressa durante un evento su Twitter precisando “un giovane in salute potrebbe dover aspettare fino al 2022”.

  • 1