Ida, almeno 45 le vittime nel nordest
Il presidente Joe Biden ha disposto aiuti federali per lo Stato di New York, dove mercoledì le precipitazioni hanno raggiunto il livello record
Redazione
Ida, almeno 45 le vittime nel nordest
Immagine Shutterstock

Sono almeno 45 le vittime provocate dalle inondazioni sulla costa nordorientale degli Usa in seguito al passaggio della coda dell’uragano Ida. Lo riportano diversi media Usa con un bilancio che sale di ora in ora.

Il maggior numero dei morti e dei dispersi negli Stati di New York e del New Jersey. Molti danni anche in Virginia. Caos per la pioggia record, con strade e metro allagate. Il presidente americano Joe Biden ha sentito i governatori degli stati colpiti.

Oggi Joe Biden si recherà in Louisiana, il primo Stato dell’Unione ad aver subito il passaggio della tempesta. Qui numerosi edifici sono finiti distrutti e centinaia di migliaia di nuclei famigliari sono sempre privi di elettricità.

  • 1