Francia, periodo di rodaggio per il pass
Si tratterebbe di una settimana o poco più, a riferirlo è il portavoce del governo Gabriel Attal. “Siamo in una quarta ondata, più rapida di tutte le precedenti”
di Keystone-ATS/MMINO
Francia, periodo di rodaggio per il pass

Va delineandosi ulteriormente la strategia della Francia per affrontare questa fase di emergenza covid e spingere la campagna vaccinale, così il governo lavora ad un nuovo decreto che prevede in questo ambito un pass sanitario, la cui introduzione averrà progressivamente a partire da mercoledì e con un ‘periodo di rodaggio”, si parla di una settimana o poco più. Lo ha riferito il portavoce del governo, Gabriel Attal.

Si vuole inoltre mantenere l’obbligo di presentare un pass sanitario per accedere ad alcuni centri commerciali, che verranno indicati sulla base della loro grandezza, dettaglio questo che va ancora definito. Si prevedono inoltre multe fino a 1’500 euro se in mancato possesso del pass.

Cadono inoltre i controlli notturni, fra le 23 e le 8 del mattino, durante l’isolamento di 10 giorni per i positivi al covid, ha fatto sapere il portavoce Attal. Quest’ultima è una decisione che segue dopo che il Consiglio di Stato si era espresso sul tema, chiedendo che i controlli da parte delle forze dell’ordine non avvenissero “nel periodo notturno”.

  • 1