Italia
Elly Schlein si candida per elezioni europee
© Shutterstock
© Shutterstock
Keystone-ats
un mese fa
La segretaria del Pd, nata in Ticino, si è detta "pronta a dare una spinta a questa meravigliosa squadra e a un progetto di cambiamento del Pd e dell'Italia".

La segretaria del Partito democratico italiano Elly Schlein - nata nel 1985 nel canton Ticino, figlia di due professori universitari - ha deciso di candidarsi alle elezioni europee previste per il prossimo 9 giugno. Schlein corre come capolista al Centro e nelle Isole.

Le motivazioni

"Sono disponibile a dare una mano con spirito di servizio, mi candido a dare una spinta a questa meravigliosa squadra e a un progetto di cambiamento del Pd e del Paese", ha detto la donna, nella relazione alla direzione del suo partito, in corso al Nazareno a Roma. Quella del Pd è "una squadra plurale e competente, sperando di eleggerla tutta per lavorare in Europa, mentre io sarò qua nel confronto quotidiano da segretaria, nel Pralmento, con Giorgia Meloni per le sue scelte scellerate per l'Italia", ha aggiunto.