Di Maio a Berlino su Ucraina e sicurezza alimentare
Il primo appuntamento, che vedrà riunirsi i ministri degli Esteri del G7, sarà dedicato al sostegno all’Ucraina, anche nel suo percorso europeo e nella sua resilienza in ambito umanitario, militare e finanziario
di Keystone-ATS
Di Maio a Berlino su Ucraina e sicurezza alimentare
Immagine Shutterstock

Il Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale italiano Luigi Di Maio è oggi a Berlino per partecipare a due riunioni convocate dalla Germania: la prima in ambito G7, incentrata prevalentemente su Ucraina e esportazione del grano, la seconda finalizzata alla sicurezza degli approvvigionamenti alimentari. Lo fa sapere la Farnesina.

Ucraina
Il primo appuntamento, che vedrà riunirsi i ministri degli Esteri del G7, sarà dedicato al sostegno all’Ucraina, anche nel suo percorso europeo e nella sua resilienza in ambito umanitario, militare e finanziario. I ministri discuteranno inoltre del tema dell’esportazione del grano, con un’attenzione particolare alle conseguenze globali legate al blocco delle esportazioni di cereali ucraini - drasticamente limitate a causa del conflitto. Saranno prese in esame anche le principali iniziative europee ed internazionali volte ad individuare rotte alternative e la creazione di “corridoi sicuri” per la ripresa del traffico marittimo.

Crisi alimentare
Nel pomeriggio, il ministro Di Maio prenderà parte alla riunione “Uniting for Global Food Security” dedicata alla crisi alimentare globale causata dalla guerra in Ucraina e al coordinamento internazionale con i Paesi maggiormente colpiti dalla crisi.

  • 1