Da Elisabetta II ai capitani di San Marino, auguri per i 73 anni della Nord Corea
Oltre alla monarca britannica e ai capi di Stato della piccola Repubblica, una ventina di capi di Stato e di governo, secondo la stampa di regime nordcoreana, ha formulato i suoi auguri a Kim Jong Un
di Keystone-ATS
Da Elisabetta II ai capitani di San Marino, auguri per i 73 anni della Nord Corea
Immagine Shutterstock

La regina Elisabetta II ha inviato uno stringato messaggio di congratulazioni al leader nordcoreano Kim Jong Un per i 73 anni della fondazione dello Stato eremita, festeggiati il 9 settembre.

Lo ha riportato il Rodong Sinmun, il quotidiano del Partito dei Lavoratori, che lo ha pubblicato nell’edizione del 12 settembre a pagina due, insieme a tutti gli altri ricevuti dal supremo comandante dai leader stranieri.

Kim, si legge, “ha ricevuto il 7 settembre un messaggio di saluto da Elisabetta II, regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Il messaggio diceva: Mentre il popolo della Repubblica Popolare Democratica di Corea celebra la sua Giornata Nazionale, porgo i miei migliori auguri per il futuro”.

La Gran Bretagna è tra la ventina di Paesi ad avere un’ambasciata a Pyongyang. Messaggi a Kim sono stati inviati, oltre che come già noto dai presidenti cinese Xi Jinping e russo Vladimir Putin, da un’altra ventina di Capi di Stato e leader, tra cui il re di Svezia Carlo Gustavo, il presidente indiano Ram Nath Kovind e dai Capitani reggenti di San Marino, Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini.

  • 1