Canarie, si temono vari morti in mare
Alcune delle 24 persone tratte in salvo nella notte da un barcone hanno raccontato ai soccorritori che 10 persone sono morte durante il tragitto
di Keystone-ATS
Canarie, si temono vari morti in mare
Immagine Shutterstock

Alcune delle 24 persone tratte in salvo nella notte da un barcone alla deriva a sud dell’isola di Gran Canaria hanno raccontato ai soccorritori che dieci persone sono morte nel tragitto dall’Africa: lo rende noto l’agenzia di stampa Efe. I corpi sarebbero stati gettati in mare.

Secondo il servizio regionale per le emergenze delle isole Canarie, il barcone è stato avvistato ieri da una nave mercantile e poi soccorso dal servizio di salvataggio marittimo spagnolo.

Dei sopravvissuti, otto sono stati ricoverati. Cinque presentavano gravi condizioni di salute. Per tre di loro è stato necessario attivare l’elisoccorso, mentre tutti gli altri sono stati trasportati nella notte a Gran Canaria su un’imbarcazione del servizio di salvataggio marittimo.

  • 1