Bryan Adams a Milano positivo al Covid
Il cantante è giunto a Malpensa attorno alle 13.00 e il tampone è risultato positivo. Presentava qualche linea di febbre ed è stato trasportato all’ospedale
Redazione
Bryan Adams a Milano positivo al Covid
Bryan Adams a Milano positivo al Covid
Bryan Adams a Milano positivo al Covid

Il viaggio verso l’Italia di Bryan Adams ha subito un contrattempo. Il musicista è risultato positivo al Covid una volta atterrato a Milano. Lo ha reso noto lui stesso in un post su Instagram, allegando una serie di fotografie che lo ritraggono in mascherina e in viaggio in ambulanza verso l’ospedale.

È la seconda volta in un mese che il cantante canadese, vaccinato con due dosi, risulta positivo al Covid. Il primo contagio, avvenuto lo scorso 30 ottobre, lo ha costretto a rinunciare alla cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame in onore di Tina Turner. Lo staff dell’artista aveva rassicurato i fan sulle sue condizioni di salute, affermando che “Bryan è completamente vaccinato e non ha alcun sintomo”.

Ora la sorpresa di un ulteriore esito positivo al tampone, questa volta con sintomi. Il cantante, atterrato alle 13 a Milano con un volo partito da New York, presentava qualche linea di febbre, ha fatto sapere Ats Insubria al Corriere della Sera. Un risultato che ha fatto partire il tracciamento, la filiera dei contatti sospetti e la catena di prevenzione antipandemica.

  • 1