Estero
Brasile: diga a rischio rottura, massima allerta
7 mesi fa
La Protezione civile e il Comune di Pará de Minas hanno diramato un avviso ai residenti che vivono nei pressi del fiume Sao Joao

Allerta massima in Brasile per il rischio di rottura della diga della centrale elettrica Usina do Carioca a causa delle forti piogge che hanno colpito lo stato nord-orientale di Minas Gerais.

La Protezione civile e il Comune di Pará de Minas, si legge sul sito dello stesso comune, hanno diramato un avviso ai residenti che vivono nei pressi del fiume Sao Joao, sotto la diga, a lasciare le proprie case. Sono oltre 200 le persone finora evacuate in strutture messe a disposizione dalle autorità locali o che sono state ospitate da parenti. Minacciati i comuni di Pitanguì, Onca do Pitanguì, Sao Joao de Cima, Casquilho de Baixo, Casquilho de Cima e Conceicao do Parà.

Una task force formata da Protezione civile, vigili del fuoco, polizia civile e militare monitora costantemente il livello delle acque e lo stato della diga. Ma l’impresa Tecelagem Santanense, responsabile della diga, rassicura e ha fatto sapere in una nota che la situazione è stabile e la struttura non presenta segni di rottura.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata