USA
Biden propone due dibattiti televisivi prima del voto, Trump accetta
© Shutterstock
© Shutterstock
Keystone-ats
12 giorni fa
La proposta del presidente, riporta il "Washington Post", prevede una trattativa diretta fra la campagna di Biden e quella Trump sulla definizione delle regole, dei moderatori e della rete che ospiterà i confronti, aggirando quindi la Commissione dei dibattiti presidenziali.

Joe Biden ha proposto due dibattiti televisivi - uno a giugno e uno a novembre - al suo avversario nella corsa per la Casa Bianca Donald Trump. Questi ha accettato la sfida. La proposta del presidente, riporta il "Washington Post", prevede una trattativa diretta fra la campagna di Biden e quella Trump sulla definizione delle regole, dei moderatori e della rete che ospiterà i confronti, aggirando quindi la Commissione dei dibattiti presidenziali. All'ex presidente Biden ha proposto anche un dibattito fra i candidati alla vicepresidenza in luglio dopo la convention repubblicana e prima di quella democratica. "Donald Trump ha perso due dibattiti con me nel 2020. Da allora non si è fatto vedere per un dibattito. Ora si comporta come se volesse dibattere di nuovo con me. Bene, fammi felice, amico": ha scritto Biden su X.

Trump: "Biden peggior oratore mai affrontato"

Accettando la sfida, Trump ha scritto sulla propria rete sociale Truth che "il corrotto Joe Biden è il peggior oratore che abbia mai affrontato: non riesce a mettere insieme due frasi! Il corrotto è anche di gran lunga il peggiore presidente nella storia degli Stati Uniti. È tempo di un dibattito in modo che possa spiegare al popolo americano la sua politica delle frontiere aperte altamente distruttiva, i nuovi e ridicoli mandati per i veicoli elettrici, la tolleranza verso un'inflazione schiacciante, le tasse elevate e la sua politica estera davvero debole, che sta permettendo al mondo di 'prendere fuoco'". "Sono pronto e disposto - ha proseguito - a dibattere col corrotto Joe nelle due occasioni proposte a giugno e settembre. Raccomanderei caldamente più di due dibattiti e, per eccitarsi, un luogo molto grande, anche se Biden presumibilmente ha paura della folla. Questo solo perché non la capisce. Dimmi solo quando, sarò lì. Prepariamoci alla rissa!!!" "Ho ricevuto e accettato un invito dalla CNN per un dibattito il 27 giugno. Tocca a te, Donald. Come hai detto: ovunque, in qualsiasi momento, in qualsiasi posto", ha replicato Biden su X. Anche Trump ha accettato di sfidare Biden ad un dibattito sulla CNN il 27 giugno, ha reso noto la stessa emittente tv citando la sua campagna.