Beirut: 5 morti nell’evasione di 69 detenuti, è caccia all’uomo
Cinque evasi sono deceduti dopo essersi schiantati contro un albero con un auto rubata
di Keystone-ATS/MJ
Beirut: 5 morti nell’evasione di 69 detenuti, è caccia all’uomo
Foto Shutterstock

E’ caccia all’uomo in Libano con la polizia che dà la caccia a 44 detenuti evasi in massa da un carcere alle porte di Beirut. Le forze dell’ordine hanno anche diramato un messaggio di allerta per i residenti invitandoli a prestare particolare attenzione.

Nonostante il massiccio dispositivo di sicurezza, 69 persone sono riuscite ad evadere dal centro di detenzione che non è distante dal palazzo presidenziale, nell’est della capitale libanese.

Fra i 69, cinque sono rimasti uccisi in un incidente stradale dopo che hanno perso il controllo dell’auto che avevano rubato per fuggire schiantandosi contro un albero. Una persona è stata trasportata in ospedale. Mentre 15 dei detenuti in fuga sono stati catturati e altri quattro si sono consegnati alle autorità.

  • 1