Usa-Russia
Attacco al Crocus, Usa avevano avvertito Mosca sul potenziale pericolo
©Yulia Morozova
©Yulia Morozova
Keystone-ats
9 giorni fa
L'amministrazione degli Stati Uniti aveva riferito alla Russia, due settimane prima, che la sala concerti fosse un probabile obiettivo terroristico, lo comunica il Washington Post.

L'amministrazione Usa aveva avvisato Mosca che il Crocus City Hall era un potenziale obiettivo di un attacco terroristico più di due settimane prima della strage rivendicata poi dall'Isis. Lo riferisce il Washington Post citando dirigenti americani protetti dall'anonimato e a conoscenza della questione. L'alto grado di specificità indicato nell'avvertimento sottolinea la fiducia di Washington nelle informazioni in suo possesso e contraddice direttamente le affermazioni di Mosca secondo cui i moniti statunitensi erano troppo generici per aiutare a prevenire l'assalto.