Comunali 2024
Morbio Inferiore, ecco il programma del gruppo Lega-UDC
Redazione
un mese fa
Il gruppo politico propone numerosi obiettivi che riguardano: l'aggregazione del Basso Mendrisiotto, evitare l'introduzione delle zone a 30 km/h, la riqualifica del centro sportivo, la promozione di asili nido e scuole elementari, inclusione sociale, ecologia, raccolta rifiuti e abbonamenti.

Con l'avvicinarsi delle elezioni comunali del 14 aprile, il Gruppo Lega - UDC ha presentato la propria candidatura con una serie di progetti e una lista di candidati pronti a mettere “impegno ed entusiasmo nella gestione del nostro Comune, assieme alle altre forze politiche”.

Il programma

Il gruppo propone una serie di obiettivi da raggiungere, tra cui l'aggregazione del Basso Mendrisiotto, garantire una maggiore sicurezza per tutti gli utenti della strada senza introdurre zone a 30 km/h, nonché la riqualifica del centro sportivo del Comune: “Abbiamo sentito parlare di un investimento di circa 10 milioni di franchi. Decisamente troppi!”. La soluzione secondo l’UDC è quella di “coordinarsi con l’Ente sport del Mendrisiotto per evitare inutili doppioni sul territorio e lavoriamo con i comuni polo di Chiasso e Mendrisio”.

Asili nidi e scuole elementari

La promozione di servizi come asili nido e scuole elementari è un altro impegno chiave del gruppo: “Sono emerse problematiche sugli orari, bisogna migliorare l’organizzazione per l’asilo nido per risolvere le difficoltà emerse per le persone che lavorano e non avere una gestione obbligata con Vacallo. Da migliorare anche comunicazione e organizzazione tra famiglie diurne e scuole”. Legata alla sicurezza dei più piccoli il gruppo chiede che il marciapiede utilizzato dai bambini – talvolta - anche piccoli, "venga creato sull'altro lato della carreggiata rispetto al posteggio pubblico – molto utilizzato – in zona Chiesa S. Giorgio, per ovvi motivi di sicurezza”.

Inclusione sociale ed ecologia

Il Gruppo Lega UDC si impegna anche a promuovere l'inclusione sociale: ”Tutte le aziende devono introdurre e muoversi con programmi sulla Diversity & Inclusion”. Inoltre vogliono impegnarsi anche per quanto riguarda l’ecologia: “Si parla tanto di ecologia e green. Quale è il programma del Comune? Come intendiamo muoverci? C’è un programma per migliorare la situazione del nostro Comune?”.

Raccolta rifiuti ingombranti e abbonamenti

Infine il gruppo vuole introdurre un servizio per gli anziani che possono consegnare gli ingombranti. Si tratterebbe di una raccolta su chiamata con congrua partecipazione ai costi. Inoltre, per quanto riguarda gli abbonamenti e titoli di trasporto, vuole che il contributo del Comune "ammonti al 15% per le persone adulte e il 20% per i giovani, studenti e apprendisti e beneficiari AVS/AI fino ad un massimo di CHF 300.00 annui per persona".

La lista dei candidati

Recalcati Alessandro, Barbieri Marco, De Biasi Mara, Andrighetto Athena, Cappelletti Massimo, Mordasini Thomas, Colombo Moreno e Pizzato Alessia.

I tag di questo articolo