Comunali 2024
Lega-Udc, a Cadenazzo l'obiettivo è di riconfermare i due seggi in Municipio
Redazione
5 mesi fa
Cinque i candidati in lista per l'esecutivo, venticinque quelli per il legislativo.

Il gruppo Lega-Udc di Cadenazzo è pronto per le elezioni comunali di aprile. Le liste dei candidati per il Municipio e il Consiglio comunale sono state ratificate il 20 gennaio, in occasione dell'assemblea straordinaria. L'obiettivo è quello di "riconferma i due seggi nell'esecutivo e aumentare la presenza nel legislativo".

I candidati per il Municipio

In corsa per l'esecutivo sono Natascia Caccia (Udc - Municipale uscente), Luigi Pini (Lega-Consigliere comunale uscente), Fabio Ruggeri (Udc – Consigliere Comunale uscente), Gian Battista Pologna (Udc) e Waldo Grossi (Lega- Municipale uscente).

I candidati per il Consiglio comunale

Per il legislativo si presentano Luigi Pini (Lega – Consigliere Comunale uscente), Luca Castelli (Lega-Consigliere Comunale uscente), Sali Imeri (Udc-Consigliere Comunale uscente), Fabio Ruggeri (Udc – Consigliere Comunale uscente), Top Mehmet (Lega – Consigliere Comunale uscente), Emma Salmina (Udc), Maria Vaina (Lega), Hasan Besic (Lega), Marzio Rossi (Lega), Sami Greppi (Lega), Christian Castellani (Lega), Gian Battista Pologna (Udc), Michele Salmina (Udc), Michel Da Ros (Lega), Ertan Akayouglu (Lega), Michele Busacca (Lega), Mario Guggia (Udc), Fabrizio Salmina (Udc), Agostino Fioritto (Udc), Franco Mühlethaler (Udc), Siro Schürmann (Udc), Waldo Grossi (Lega), Eric Da Silva De Almeida (Lega), Dijana Stanojevic (Lega), Esma Ibraimi (Lega).

I tag di questo articolo