Violate norma sul lavoro, Apple ferma un fornitore
L’assemblatore di iPhone Pegatron ha fatto in modo di far lavorare studenti anche di notte, nonostante questo non sia concesso
di Keystone-ATS
Violate norma sul lavoro, Apple ferma un fornitore
Foto Shutterstock

Apple ha sospeso le sue attività con l’assemblatore di iPhone Pegatron dopo aver scoperto violazioni della normativa sul lavoro collegate a un programma per studenti lavoratori. Il fornitore di Taiwan, ha reso noto Apple in una nota, ha classificato in modo falso gli studenti lavoratori e ha consentito ad alcuni di loro di lavorare di notte e oltre l’orario di lavoro in violazione del codice di condotta dei fornitori della società di Cupertino. Pegatron resterà sotto osservazione fino a quando le azioni correttive non saranno completate.

Pegatron fa parte dello sparuto gruppo di partner a cui Apple affida l’assemblamento dei suoi prodotti e come le più grandi rivali Foxconn e Hon Hai Precision Industry Co, fa parte della supply chain di Cupertino, da lungo tempo nel mirino di sindacati e attivisti a tutela dei diritti dei lavoratori.

  • 1