BNS: “Non siamo a conoscenza dei colloqui di fusione”
Il presidente Thomas Jordan nel corso di una conferenza telefonica ha detto che “non può commentare le voci”
di Keystone-ATS
BNS: “Non siamo a conoscenza dei colloqui di fusione”

La Banca nazionale svizzera (BNS) non è a conoscenza di possibili colloqui di fusione tra le grandi banche UBS e Credit Suisse.

“Non posso commentare queste voci”, ha affermato il presidente della BNS Thomas Jordan nel corso di una conferenza telefonica confrontato con una domanda sulle possibili ripercussioni di un’unione dei due istituti sulla stabilità finanziaria del paese.

“Non ne siamo a conoscenza, quindi non posso rispondere nemmeno alla sua domanda”, ha osservato Jordan nel colloquio tenuto in occasione dell’esame trimestrale della situazione economica e monetaria.

  • 1