Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?
La due giorni della Urc2022 comporterà una serie di modifiche alla circolazione a Lugano. Tutte le informazioni nel decoder di Ticinonews
di T. S.
Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?
FotoPedrazzini.ch

A prescindere dalla presenza o meno del presidente ucraino Volodymir Zelensky, Lugano avrà gli occhi del mondo puntati addosso in occasione dell’Ukraine Recovery Conference, prevista nella città sottocenerina il 4 e 5 luglio. Sono attesi rappresentanti di circa 40 Paesi e 20 organizzazioni internazionali. Tutto questo avrà inevitabilmente un impatto sulla circolazione cittadina, e si tradurrà in una serie di modifiche alla viabilità, che entreranno in vigore a mezzogiorno di domenica 3 luglio e rimarranno attive fino alle 6 di mattina di mercoledì 6.

Come verrà regolato il traffico
Le zone e i quartieri a Nord dell’asse cittadino (Corso Pestalozzi e Viale Cattaneo) e la zona Est (Cassarate e Castagnola) saranno raggiungibili attraverso l’Autostrada A2 (uscita Lugano Nord), la Galleria della Vedeggio–Cassarate, oppure passando per Massagno- Cornaredo-Pregassona. Sulla A2 verrà posata una segnaletica nelle due direzioni con il supporto dei tabelloni informativi presenti sulla rete autostradale. Il servizio pubblico dei trasporti, in particolare Tpl, adeguerà le tratte alla chiusura delle strade.

Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?

Altre aree soggette a modifiche
Chiusure di 15-30 minuti potrebbero riguardare Via G.F. Ciani e Viale Cassarate, così come Via Maraini. Infine, Corso Pestalozzi/Via Cantonale/Via Pioda saranno congestionati e soggetti a chiusure o deviazioni in alcuni momenti della giornata.

Circolazione
Diverse strade saranno chiuse alla circolazione. In particolare Viale Cattaneo, che si trova proprio davanti al Palazzo dei Congressi, sede della conferenza, sarà inagibile da Via Pioda a Viale Cassarate. Sempre da Viale Cattaneo, il tratto che sale lungo Corso Elvezia fino a Via Frasca non sarà agibile. Spostandoci dall’altra parte del Cassarate, il traffico non circolerà lungo Viale Castagnola in direzione di Lugano Centro nel tratto davanti al Centro Esposizioni. Interessate dalle chiusure anche Via Campo Marzio, Via Vicari, Via Pico, Via Pietro Capelli, Riva G. Albertolli/Corso Elvezia e Via D. Fontana.

Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?

La situazione alla stazione e in zona Lac
Sono da prevedere dei blocchi alla circolazione con relativi disagi in zona Besso la mattina del 4 e la sera del 5 luglio. A Riva Albertolli, la sera del 4 luglio, saranno possibili momentanee chiusure tra le 17.30 e le 23 all’altezza del Lac, dove andrà in scena il concerto “Music for Freedom”, evento legato alla Ukraine Recovery Conference.

Posteggi, accessi e trasporti
Alcune aree di parcheggio della città, Centro Esposizioni, Cornaredo lato fiume e autosilo Palacongressi, non saranno agibili. Il Park&Ride di Noranco invece sì, ma solo al 50%. Non solo: i posteggi pubblici a lato di alcune strade del centro cittadino potranno essere soppressi.

Navigazione
Per quanto concerne la navigazione, dal pontile esterno del Circolo Velico Lago di Lugano fino all’intersezione di Via Albertolli, e per una distanza dalla riva di 300 metri (demarcata da alcune boe) sarà vietato l’accesso a tutte le imbarcazioni da mezzogiorno di domenica 3 luglio fino alla mezzanotte di martedì 5. Nella zona interessata saranno inoltre vietati la pesca, il nuoto e qualsiasi altra attività.

Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?

Le zone di sicurezza
Nelle zone rosse (le aree circostanti al Centro Esposizioni e al Palazzo dei Congressi) l’accesso è consentito unicamente alle persone autorizzate. Gli enti di soccorso (144 e 118), e le persone che prestano assistenza e cure potranno accedere a tali zone, coordinati con la Polizia. Nelle aree contrassegnate in blu sulla cartina sottostante, invece, ci sarà una maggiore presenza di polizia e potranno essere effettuati controlli d’identità. Le estensioni delle zone di sicurezza saranno possibili in ogni momento. Questa misura sarà attiva da domenica 3 luglio alle 14 fino a mercoledì 6 alle ore 6.

Evento sull’Ucraina, quale impatto sulla viabilità?
  • 1