Marco Cattani - Monteceneri: avanti con consapevolezza e serenità
LdT, UDC e Indipendenti Lista Nr. 1, Candidato Nr. 1, per il Municipio e Consiglio comunale
Redazione
Marco Cattani - Monteceneri: avanti con consapevolezza e serenità

Sto per concludere l’attuale legislatura municipale nel Comune di Monteceneri, consapevole di aver dato tutto quanto era nelle mie possibilità. In questo percorso politico ho avuto la fortuna di vedermi assegnati Dicasteri che mi si addicono, ovvero quelli in cui il territorio è parte viva e sensibile e dove il contatto diretto con le persone fa capire quali siano le aspettative che ripongono in chi amministra il Comune.

Vediamo allora alcuni di questi Dicasteri.

“Pianificazione del territorio”
Un segmento affasciante e impegnativo in cui bisogna far convivere interessi economici, sociali e ambientali nel rispetto dei Piani regolatori attuali e di leggi superiori divenute più attente anche a seguito di votazione popolare ove è stata sancita in modo chiaro l’accresciuta esigenza di far buon uso del territorio. Aver ottenuto la Stazione FFS di Camignolo-Bironico è stato un successo frutto di una straordinaria collaborazione con i vertici del Dipartimento del Territorio e la CRTL. Questa sarà un’importante rivoluzione della nostra mobilità e di riflesso la qualità di vita del nostro Comune ne trarrà indubbio beneficio.

A breve, dopo il periodo di informazione alla popolazione, il Dipartimento del Territorio sarà chiamato a riprendere il cammino del PAV collaborando con le nuove compagini municipali dei Comuni di Monteceneri e Mezzovico-Vira. Abbiamo messo in campo parecchie varianti di Piano regolatore per dare i presupposti necessari al nostro Comune al fine di potersi sviluppare rispettando la qualità dei futuri insediamenti sia industriali, sia abitativi; in questo senso il rione Lagacci ne risulta essere un bell'esempio. Stiamo seguendo da vicino, quali partner privilegiati di ATG, le opere di ripristino delle aree di lavoro degli ex cantieri. Il quartiere di Sigirino sarà pure interessato nelle riqualifiche, per altro già in atto, di sedimi che concernono gli attuali insediamenti industriali. Altri importanti progetti dedicati allo sport e allo svago sono in fase di studio.

“Strade”
Sotto il cappello del Dicastero “Strade” vi sono parecchie voci. In primis la nostra squadra esterna; persone che giornalmente, indipendentemente dalle condizioni meteo, si impegnano a eseguire una moltitudine di compiti necessari affinché la cittadinanza possa risultare servita nei migliori dei modi. Assieme siamo riusciti a ottimizzare questo bel gruppo ricavando il meglio dalle risorse disponibili.

Abbiamo investito molto nella costante manutenzione e la messa in sicurezza delle strade (penso per esempio al marciapiede di Bironico alta), alla premunizione dei corsi d’acqua (a Sorencino e a Capidogno) e a molti altri manufatti ci hanno impegnato in modo importante durante tutta la legislatura.

“Sentieri”
Il ripristino di 3,4 km di vecchie percorrenze e la continua manutenzione di quelle esistenti ci pongono tra i Comuni ticinesi più attivi in questo campo. A breve sarà pronta una nuova cartina dei nostri sentieri in cui, avvalendoci delle nuove tecnologie, segnaleremo la presenza sui percorsi di meraviglie archeologiche e naturalistiche di cui Monteceneri è ricco.

“Parchi gioco”
Ci siamo concentrati sulla messa in sicurezza, sostituito vari giochi e fatto una manutenzione accurata. In futuro sono previsti ulteriori migliorie e ampliamenti.

È per questo che sono felice di ripropormi al giudizio popolare, ben consapevole che molto rimane da fare, ma altresì motivato da quell'entusiasmo che da sempre mi contraddistingue.

  • 1