I supervirus da cui è nata la vita
Trovato forse l'anello mancante tra la materia inorganica e quella organica, che potrebbero fornire anche nuove armi alla medicina
Redazione
I supervirus da cui è nata la vita
I supervirus da cui è nata la vita

È in un grande gruppo di virus mai visti e presenti in tutta la Terra l'anello mancante fra il momento vivente e quello non vivente. La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature, per la prima volta dissolve il confine che finora ha separato parassiti simili a macchine come i virus dagli organismi viventi; potrebbe inoltre fornire nuove armi al servizio della medicina del futuro.

I virus mai visti, molto più grandi di quelli finora noti, sono stati individuati dal gruppo dell'Università della California a Berkeley guidato da Jill Banfield con Basem Al-Shayeb, in collaborazione con Canada, Danimarca e Giappone.

Sono stati individuati nell'ambito della più vasta ricerca sui microrganismi del pianeta, che ha passato in rassegna 30 ambienti: dalle sorgenti tibetane agli ospedali, dagli oceani e il sottosuolo alle donne in gravidanza.