Prostituzione: arrestato affittacamere
Un 55enne spagnolo è stato arrestato oggi a Muralto, avrebbe messo a disposizione di prostitute una decina di appartamenti senza autorizzazione
di fsu
Prostituzione: arrestato affittacamere
Foto CdT/ Chiara Zocchetti

Un 55enne spagnolo residente nel Canton Grigioni è stato arrestato mercoledì scorso, 9 settembre, per usura, promovimento della prostituzione ed esercizio illecito della prostituzione. L’uomo è sospettato di aver messo a disposizione una decina di appartamenti non autorizzati dove poter esercitare la prostituzione, questo sia in Ticino che in Mesolcina.

L’arresto è stato già confermato dal Giudice dei provvedimenti coercitivi. Nel corso dell’operazione, a cui hanno partecipato anche la Polizia cantonale del Canton Grigioni e le comunali di Lugano, Muralto e Chiasso, sono state denunciate altre tre persone (due di nazionalità rumena e una di nazionalità spagnola) per esercizio illecito della prostituzione, l’inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore generale Nicola Respini.

  • 1