Cambio di presidenza nel PPD Mendrisiotto
Marco Rizza, in carica da 5 anni, cede il testimone a Valentina Rossi, eletta giovedì durante l’assemblea distrettuale
Redazione
Cambio di presidenza nel PPD Mendrisiotto

I popolari democratici del Mendrisiotto si sono ritrovati giovedì 25 novembre presso le scuole medie di Balerna per eleggere il nuovo comitato e la nuova presidenza distrettuale. Dopo 5 anni il presidente uscente Marco Rizza ha deciso di lasciare la carica, rimanendo però attivo all’interno del comitato distrettuale. Al suo posto è stata nominata Valentina Rossi, che ha indicato come prossimi obiettivi del distretto di creare rete tra tutti i popolari democratici del Mendrisiotto, agire insieme su tematiche comuni e sostenere il PPD tra le fila di tutta la popolazione.

Valentina Rossi sarà accompagnata dal nuovo comitato distrettuale che si compone dai due vice presidenti Giacomo Balerna e Francesco Doninelli, dai membri Bianca Martellini Bianchi , Amedeo Mapelli, Fabian Oehen, Marco Rizza, oltre che dal consigliere nazionale Marco Romano, dai deputati al Gran Consiglio Maurizio Agustoni, Giorgio Fonio, Luca Pagani e dal presidente onorario Filippo Gabaglio.

Alla serata ha portato il suo saluto anche il Consigliere di Stato Raffaele De Rosa, il quale ha ringraziato chi non si è mai scoraggiato e ha continuato a mettersi a disposizione per la comunità, nonché il presidente cantonale Fiorenzo Dadò, che ha sottolineato come il Menstrisiotto sia un’entità importante per il partito, con un consigliere nazionale e tre deputati in Parlamento, tra cui il capogruppo.

  • 1