Accedi

"Heaven": il nuovo album dei Gotthard

Uscirà tra un mese: il 26 novembre. Sarà una raccolta di ballate, con la copertina tutta nera

Uscirà ufficialmente il 26 novembre. E sarà il nuovo album del gruppo rock Gotthard. "Heaven – Best of Ballads Part 2" questo il titolo del CD. La copertina - tutta nera, a lutto - è in onore del cantante del gruppo deceduto il 5 ottobre scorso, Steve Lee.
 
La Svizzera ha perso il suo più famoso cantante rock sulla Interstate 15 in Nevada. E' stato travolto da un tir mentre faceva una sosta con la sua motocicletta. E a tre settimane dalla sua morte la band si è decisa a pubblicare questa raccolta di ballate. Questo sarà tutto, almeno “fino a quando qualcuno della band sarà di nuovo dell’umore per entusiasmare con uno spettacolo rock”, spiega il bassista Marc Lynn al Blick. E aggiunge: "Questa ballata-compilation forse potrà aiutare un po’ anche i nostri fans a superare il dolore".
 
L'album conterrà una ballata inedita dal titolo “What am I” che era prevista per il CD “Need to believe”, scartata poi per incompatibilità col resto dell’album. E anche due canzoni inedite nella loro versione acustica, suonate con il pianoforte.
 
"Con Steve non se n’è andato solo uno dei migliori timbri rock al mondo, ma anche uno straordinario uomo, amico, fratello e musicista", dichiara invece il batterista Hena Habegger. "Perché nonostante il suo enorme successo - conclude - lui non ha mai distolto il suo sguardo sensibile dall’ambiente e ha tenuto i piedi ben piantati a terra".

joe | 28 ott 2010 12:16