Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 38

Il PLR vince, ma perde. Frana (via) Monte Boglia

SPECIALE ELEZIONI 2019 - La Lega perde ben 4 seggi, sorprendono i piccoli partiti

Clamoroso ribaltone in casa Lega. Il movimento di via Monte Boglia conclude questa tornata elettorale con il 19,87% delle preferenze, sotto la fatidica soglia del 20%, perdendo così ben 4 seggi in Gran Consiglio. Fa meglio il PLR (25,33%), ma perde comunque un seggio. Meno uno anche per il PPD (17,63%). Mantengono invece i propri seggi in Gran Consiglio il PS (13, con il 14,47%) e i Verdi (6, con il 6,63%). 

Le grosse sorprese arrivano dagli altri partiti. L'UDC (6,79%) guadagna due seggi così come l'MPS (2,39%). Il partito comunista (1,23%) mantiene quello di Massimiliano Ay e ne aggiunge un secondo. Più Donne (2,07%) entra in Gran Consiglio con ben due seggi. Fuori Germano Mattei e il suo Movimento Montagna Viva, che si ferma allo 0,73%. 

 

LA DIRETTA

Aggiornamento delle 20.12: anche a Lugano vince il PLR

Infine, dopo 12 ore di scrutinio, sono arrivati anche i risultati di Lugano. A vincere è il PLR (24,25%), seconda la Lega (23,83%), terzo il PS (14%). Seguono PPD (12,93%), UDC (8,13%). 

Si è ora in attesa della ripartizione dei seggi. 

Aggiornamento delle 19.59: 

A Morbio Inferiore vince la Lega con il 23,04%. Seguono PLR (22,03%), PPD (17,41%), PS (14,21%). 

Aggiornamento delle 19.53: i risultati parziali con 113 Comuni scrutinati su 115

Scrutinati 113 su 115, si conferma al primo posto il PLR (25,57%). Segue la Lega (19,15%), il PPD (18,43%), il PS (14,56%). Più staccati UDC (6,57%), Verdi (6,47%), MPS (2,42%), Più Donne (1,49%), PC (1,22%), Verdi Liberali (1,01%), Montagna Viva (0,78%). 

Con questi risultati la ripartizione dei seggi sarebbe la seguente: PLR 23 (-1), Lega 18 (-4), PPD 17, PS 14 (+1), Verdi 6, UDC 6 (+1); MPS 3 (+2), Più Donne 2; PC 1. 

Aggiornamento delle 19.47: mancano solo due Comuni, Lugano e Morbio Inferiore

A Gordola vince la Lega (22,79%), tallonata dal PPD (22,76%). Seguono il PLR (21,20%) e il PS (13,43%). 

Aggiornamento delle 19.39: 

A Minusio domina il PLR con il 24,98%. Molto lontani PS (16,36%), Lega (16,23%) e PPD (14,90%). Massagno si conferma feudo PPD (30,48%). Seguono PLR (17,12%), PS (15,56%) e Lega (14,60%). A Sant'Antonino è dominio del PLR con il 35,79%, seguono PPD (24,65%), Lega (14,48%) e PS (9,46%). A Paradiso vince il PLR con il 32,24% davanti alla Lega (20,15%), al PPD (11,8%) e al PS (11,26%). Al momento la Lega perderebbe ben 4 seggi: decisivo il voto di Lugano.

Aggiornamento delle 19.30: 

A Bellinzona nettamente davanti il PLR con 28,98%, segue il PS (17,55%), PPD (16,05%) e Lega (15,68%). 

Aggiornamento delle 19.20:

A Stabio in testa il PLR (24,33%), seguono Lega (22,17%), PPD (16,78%) e PS (16,10%).

Aggiornamento delle 19.10: i risultati parziali con 102 Comuni scrutinati su 115

Dop lo scrutinio di 102 Comuni, è sempre in testa il PLR con il 25,15%. La Lega si ferma al 19,95%, seguita da PPD (18,53%), PS (13,99%), UDC (6,87%), Verdi (6,57%), MPS (2,16%), Più Donne (1,96%), PC (1,19%), Verdi Liberali (1,01%), Montagna Viva (0,77%) e Spazio ai Giovani (0,76%). 

Con questi risultati la ripartizione dei seggi sarebbe la seguente: PLR 23 (-1), Lega 19 (-3), PPD 17, PS 13, UDC 7 (+2), Verdi 6, MPS 2, Più Donne 2, PC 1.

Aggiornamento delle 19.08: 

A Losone davanti il PLR (22,02%), segue la Lega (18,44%), il PS (15,56%), PPD (13,86%) e UDC (13,76%). 

Aggiornamento delle 18.45: i risultati parziali con 96 Comuni scrutinati su 115

Scrutinati 96 Comuni, resta in vantaggio il PLR (25,64%), davanti alla Lega (20,24%), PPD (18,47%), PS (13,45%). Seguono UDC (6,76%), Verdi (6,56%), MPS (2,17%), Più Donne (1,98%), PC (1,13%), Verdi Liberali (1,02%), MontagnaViva (0,76%) e Spazio ai Giovani (0,75%). 

Con questi risultati la ripartizione dei seggi sarebbe la seguente: PLR 23 (-1), Lega 19 (-3), PPD 17, PS 13, UDC 7 (+2), Verdi 6, MPS 2, Più Donne 2, PC 1.

Aggiornamento delle 18.33:

A Savosa si impone con larga maggioranza il PPD (29,47%), seguito da PLR (19%) e Lega 18.49%). 

Anche a Riviera domina il PPD (33,16%), seguono il PLR (21,76%), Lega (18,97%) e PS (13,34%). 

Aggiornamento delle 18.22: 

A Chiasso il PLR (26,17%) precede la Lega (24,28%). Seguono PS (14,52%) e PPD (13,67%).

Aggiornamento delle 18.11: i risultati parziali con 89 Comuni scrutinati su 115

Sempre in vantaggio il PLR (25,71%), la Lega si attesta al 20,10%, il PPD al 18,18%, e il PS al 13,48%. Seguono UDC (6,95%), Verdi (6,53%), MPS (2,17%), Più Donne (1,97%), PC (1,16%), Verdi Liberali (1,05%), MontagnaViva (0,81%) e Spazio ai Giovani (0,79%).

Aggiornamento delle 18.04

A Mendrisio vince il PLR (26,22%), seguito da PPD (23.32%), Lega (17.84%) e PS (11,99%). Capriasca vede in vantaggio la Lega (22,27%), seguita dal PLR (17,79) e dal PS (17,58%).

Aggiornamento delle 17.40: i risultati parziali con 85 Comuni scrutinati su 115

Scrutinati 85 Comuni, il PLR resta in vantaggio con il 25,81%, mentre la Lega è riuscita a superare il 20%, portandosi al 20,12%. Terzo posto per il PPD (17,39%). Seguono il PS (13,78%), UDC (7,20%), Verdi (6,45%), MPS (2,16%), Più Donne (1,99%), PC (1,19%), Verdi Liberali (1,09%). Crolla MontagnaViva (0,86%), tallonata da Spazio ai Giovano (0,83%). 

Aggiornamento delle 17.24:

A Biasca il PLR resta davanti con il 27,78%, seguono appaiati la Lega con 20.52% e il PPD con 20.24%. Il PS si ferma al 16.94%. A Mezzovico vince la Lega (28,87%) con un buon margine sul PLR (22,21%) e il PPD (21,16%). A Agno vince la Lega (26,87%), seguono PLR (20,63%), e PPD (18,45%).

Aggiornamento delle 17.15: i risultati parziali con 79 Comuni scrutinati su 115

Dopo lo scrutinio di 79 Comuni il PLR è sempre in testa con il 26,44% dei consensi. Recupera un po' di terreno la Lega (19,59%), seguno in ordine PPD (17,60%), PS (13,48%), UDC (7,32%), Verdi (6,48%), MPS (2,06%), Più Donne (1,99%), Verdi Liberali (1,10%), Partito Comunista (1,06%) e Montagna Viva (0,94%).

Aggiornamento delle 17.10:

A Vacallo domina, ma non è ormai più una sorpresa, il PLR con il 23.50% dei consensi. Seguono PPD (21,60%) e Lega (20,15%). A Breggia, Comune di Sebastiano Gaffuri, il PLR ottiene il 29,13%, seguito dal PPD (19,75%) e dalla Lega (15,53%).

Aggiornamento delle 17.00:

A Ascona stravince il PLR (31,05%) davanti a PPD (18,26%) e Lega (14,01%). A Sorengo primeggia sempre il PLR (29,70%), seguono il PPD (22,20%) e il PS (14,45%). A Monteggio il PLR guida la classifica con il 22,83% davanti alla Lega (18,82%) e all'UDC (17%). A Gravesano domina sempre il PLR (31,84%), segue la Lega al 28,74%. Dominlio liberale anche a Comano (32,37%), niente da fare per PS (21,62%) e Lega (14,17%). 

Aggiornamento delle 16.43: i risultati parziali con 66 Comuni scrutinati su 115

Continua la marcia trionfale del PLR, che si porta al 26,33%, segue la Lega con 19,85%, il PPD (17,79%), il PS (13,36%). Bene anche l'Udc (7,27%), che precede i Verdi (6,25%), molto più staccati l'MPS con il 2.10%, che supera Più Donne (1,97%). Pareggio tra PC e Verdi Liberali (1,05%) - con questi ultimi che entrerebbero in Parlamento - mentre MontagnaViva scende sotto l'1% e si ferma allo 0,98%.

Aggiornamento delle 16.40:

A Monteceneri vince sempre il PLR (28,64%), seconda la Lega (21,69%) e terzo il PPD (19,94%).

Aggiornamento delle 16.35

Anche a Origlio vince il PLR (24,39%) davanti alla Lega (21,49%), al PS (16,01%) e ai Verdi (10,96%). A Magliaso si impone la Lega (24,71%), seguita da PLR (20,75%), PS (13,32%) e UDC (11,42%). A Blenio è sempre il PLR a imporsi con il 30,50% delle preferenze, segue la Lega con il 22,63% e il PS con il 15,03%. A Bioggio stravince la Lega con il 30,58% (plebiscitato anche il sindaco Eolo Alberti, che ha raccolto 965 voti). Secondo il PLR (22,89%), terzo il PPD (15,11%).

Aggiornamento delle 16.15: i risultati parziali con 50 Comuni scrutinati su 115

Continua la fuga del PLR 25.91%, perde terreno la Lega 19.63%, PPD 17.94%, PS 13.71%, UDC 7.03%, Verdi 6.54%, Più Donne 2.10%, MPS 1.99%, PC 1.13%, Montagna Viva 1.10%, Verdi Liberali 1.06%

Agiornamento delle 16.05:

Scrutinato anche Gambarogno. Anche in questo Comune è saldamente al comando il PLR (27,04%), segue la Lega (17,69%), il PPD (15,65%) e il PS (14,58%). Anche a Porza si impone il PLR con il 33,78%, al secondo posto il PPD con il 18,59%, seguito dalla Lega con il 15,45% e dal PS con il 13,29%.

Aggiornamento delle 15.45: i risultati parziali con 43 Comuni scrutinati su 115

Sempre in testa il PLR (25,50%), al secondo posto la Lega (19,95%), al terzo il PPD (18,06%). Seguono PS (13,99%), UDC (6,92%), Verdi (6,30%), Più Donne (2,08%), MPS (1,99%), PC (1,09%), MontagnaViva (1,08%), Verdi Liberali (1,07%). 

Aggiornamento delle 15.34:

A Collina d'Oro conduce sempre il PLR (36,11%) davanti a Lega (19,39%), PPD (11,91%) e PS (10,85%). Anche a Caslano PLR in testa (23,27%), seguito da PPD (17,81%), Lega (17,63%). Più distante il PS (15,74%).

Aggiornamento delle 15.10: i risultati parziali con 37 Comuni scrutinati su 115

Allunga sensibilmente il PLR con il 25,04% delle preferenze, staccata la Lega (20,60%, in flessione di consensi), il PPD (18,89%) e il PS (13,44%). Seguono UDC con (6,69%), Verdi (6,26%), Più Donne (1,99%), MPS (1,84%), MontagnaViva (1,10%) e Partito Comunista (1,09%). 

Aggiornamento delle 15.09:

A Melide il PLR continua a guadagnare sulla Lega con il 32,54%, contro il 16,91% del Movimento di via Monte Boglia. Seguono PS (11,84%) e PPD (11,19%). A Bissone vince la Lega (27%), segue il PLR (23,70%), il PS (14,48%) e il PPD (13,56%). A Maroggia primeggia ancora il PLR (23,34%), a seguire il PS (17,97%) e la Lega (17,9%).

Aggiornamento delle 14.38: i risultati parziali con 25 Comuni scrutinati su 115

Il PLR resta in testa con il 23,25%, segue a sorpresa il PPD con il 20,81%. Terza la Lega con il 20,66%. Seguono PS (13,27%), UDC (6,55%), Verdi (6,23%), Più Donne (1,93%), MPS (1,89%), PC (1,29%) e MontagnaViva (1,27%).

Aggiornamento delle 14.30:

A Tenero ha la meglio il PLR (20,90%) sulla Lega (20,58%), seguono PS (18,62%), PPD (14,64%), Verdi (7,49%) e UDC (7,44%). A Lumino vince il PLR (32,58%) davanti a PPD (22,04%) e PS (14,13%).

Aggiornamento delle 14.15: i risultati parziali con 22 Comuni scrutinati su 115

I nuovi risultati parziali indicano un testa a testa tra la Lega (21,55%) e il PLR (21,46%). Seguono PPD (20,51%), PS (13,48%), UDC (6,86%), Verdi (6,47%), Più Donne (2%), MPS (1,7%), PC (1,63%), MontagnaViva (1,36%). 

Aggiornamento delle 14.10

I sei votanti di Corippo premiano la Lega dei Ticinesi (53.89%), che precede il PPD 38,24%.

Aggiornamento delle 13.59

A Giornico il primo partito è il PPD con il 31.52%. Segue Lega 21.02%, Plr 20.70% e PS 14.29%. Mentre a Personico ad avere la meglio è il Plr con il 31,12, seguono Lega 22,77%, PS 18,72% e PPD 17,31%.

Aggiornamento delle 13.30:

A Canobbio conduce il PPD (29,34%) davanti a PLR (20,32%), Lega (19,19%) e PS (12,91%). A Ponte Tresa guida il PLR (37,28%), seguito da Lega (21,66%) e PPD (10,75%). Scrutinati anche Curio, Frasco, Maroggia, Astano e Campo Vallemaggia.

Aggiornamento delle 13.25: i risultati parziali con 6 Comuni scrutinati

I primi parziali premiano il PLR (22,98%). Seconda la Lega (22,16%) e terzo il PPD (17,30%). Seguono PS (13,66%), Verdi (7,32%), UDC (6,09%), MPS (2,25%), MontagnaViva (1,94%) e Più Donne (1,78%). Per ora si registra un calo sensibile dei votanti per i partiti di Governo. L'MPS potrebbe aggiudicarsi il secondo seggio mentre Montagna Viva e PC potrebbero salvare il loro. Più Donne potrebbe infine riuscire a strapparne uno. Crescita per i Verdi.

Aggiornamento delle 13.10:

Dopo quasi due ore di attesa sono stati pubblicati i dati di Melano, Cevio e Centovalli. A Melano guida la Lega (26.53%), seguono PLR (22,25%), PS (15,45%), PPD (11,9%), Verdi (9,18%), UDC (7,56%) e MPS (1,12%). A Cevio conduce il PPD (27,34%) davanti al PLR (21,34%), alla Lega (18,90%), al PS (11,24%), ai Verdi (5,43%) e all'UDC (3,84%). A Centovalli vince la Lega (23,80%) davanti al PLR (21,97%), al PS (14,53%), al PPD (14,12%), ai Verdi (7,19%), all'UDC (5,85%) e all'MPS (3,71%). Scrutinati anche Bosco Gurin e Vico Morcote.

Aggiornamento delle 11.19:

Il primo Comune scrutinato è Linescio. Primeggia il PLR (59,83%), seguito dalla Lega (18,52%), dall'MPS (6,36%) e dal PPD (4,64%). 26 i votanti.

Aggiornamento delle 8.00:

Al Palasport di Bellinzona sono iniziati i lavori di spoglio delle schede

(Foto: Twitter - SIC)

Redazione | 8 apr 2019 20:28

Articoli suggeriti
Lo spoglio è cominciato da tempo, ma i risultati stentano ancora ad arrivare...
Oggi verrà svelata la composizione del Parlamento cantonale per la prossima legislatura
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'