Accedi
Commenti 2

Comparto ex gas ed ex macello: soddisfazione del PPD

La sezione locarnese reputa che "si tratta per la città di una suddivisione strategica che determinerà lo sviluppo futuro dei prossimi decenni"

La sezione PPD Locarno prende atto "con piacere" della conclusione dell’iter del mandato di studio in parallelo per il comparto ex-gas e ex-macello di Locarno. "Si tratta di un comparto strategico per la città che determinerà lo sviluppo futuro dei prossimi decenni - si legge in un comunicato stampa della sezione - Un quartiere residenziale ecosostenibile immerso nel verde, una casa per anziani, un albergo, un asilo nido, spazi educativi e culturali oltre al centro di eccellenza nella meccatronica. Tutto, a pochi minuti dal centro cittadino e, grazie al potenziamento previsto per il trasporto pubblico regionale e la galleria di base del Ceneri, a una manciata di minuti dal Bellinzonese e dal Luganese".

La sezione PPD si congratula con la giuria, presieduta dal vicesindaco e capodicastero pianificazione Paolo Caroni, e si augura "che il concetto possa ora tradursi nel minor tempo possibile nella variante pianificatoria necessaria per poi poter realizzare questo decisivo tassello per lo sviluppo socio – economico della città".

Redazione | 8 feb 2019 20:01

Articoli suggeriti
Presentati i risultati del mandato di studio in parallelo per la realizzazione di un quartiere eco-sostenibile
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'