Accedi
Commenti

Locarno, ecco i candidati PPD al Gran Consiglio

Fabio Bacchetta Cattori lascia dopo 16 anni. I due uscenti si ricandidano. In lista anche il municipale Paolo Caroni

Giovedì sera 8 novembre si è tenuta presso la sala del Consiglio comunale di Locarno l’assemblea straordinaria del distretto PPD del Locarnese. Durante la seduta, con numerose presenze di personalità locali del partito, sono sati ratificati i candidati al Gran Consiglio per le prossime elezioni cantonale del 7 aprile 2019.

La Presidenza e il Comitato distrettuali hanno ringraziato il Gran Consigliere Avv. Fabio Bacchetta Cattori che lascia l’attività in Gran Consiglio dopo 16 anni. A causa di avvicendamenti legati al ruolo della presidenza distrettuale, la seduta si è aperta con la nomina del presidente ad interim; la sala ha acclamato Marco Calzascia, che guiderà il distretto fino alle elezioni di aprile 2019. Il neo presidente ha ringraziato l’uscente Giovanni Bonetti per il suo intenso operato tra le fila del PPD.

L’assemblea ha successivamente ratificato la lista composta da: Barbara Bacchi di Tenero-Contra, Simone Beltrame di Locarno, Caterina Calzascia di Cugnasco-Gerra, Paolo Caroni di Locarno, Chiara De Bianchi di Terre di Pedemonte, Claudio Franscella di Muralto (uscente), Francesco Fornera di Muralto, René Grossi di Gordola, Marco Passalia di Ascona (uscente), Romolo Pawlowski di Losone, Michela Pedroli di Ascona e Angelo Pelloni di Locarno.

I lavori assembleari si sono conclusi con la presentazione dell’iniziativa svizzera freno ai costi della salute.

 

 

Redazione | 9 nov 2018 16:32

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'