Accedi
Commenti 2

Spacciavano coca a Lugano, arrestata coppia irachena

Gli inquirenti hanno trovato un ingente quantitativo di droga negli appartamenti dell'uomo e della donna

Due cittadini iracheni, un uomo e una donna, entrambi 33enni, sono stati arrestati mercoledì 7 novembre nel Luganese con l'accusa di aver spacciato cocaina a consumatori locali. 

I due - riferiscono il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Polizie della Città di Lugano e Ceresio Nord in una nota - sono stati fermati nei rispettivi appartamenti e la perquisizione dei locali occupati ha permesso di sequestrate un ingente quantitativo di cocaina. 

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata, subordinatamente semplice, alla Legge federale sugli stupefacenti.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Redazione | 9 nov 2018 11:20

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'