Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

All'asta un altro motel a luci rosse

Il prossimo 12 febbraio verrà venduto lo stabile che ospitava il Monna Lisa. FOTO

L'Ufficio esecuzioni di Locarno ha indetto un'asta pubblica per il prossimo 12 febbraio durante la quale verrà venduto lo stabile del Monna Lisa, storico motel a luci rosse situato sulla strada del Monte Ceneri in territorio di Gambarogno-Contone e chiuso da diversi anni. Dopo il club Turinotte, il Monna Lisa è il secondo ex postribolo chè è stato recentemente messo all'incanto (vedi articolo suggerito).

L'asta segue la liquidazione della società che lo gestiva, la MLI Monna Lisa SA. Lo scorso anno, ricordiamo, era stata presentata una richiesta per il cambiamento di destinazione dell'ex postribolo in modo da poterlo riaprire sotto forma di locale a luci rosse oppure di ritrovo con possibilità di pernottamento, ma senza successo.

Le luci rosse al Monna Lisa, tuttavia, non potranno più riaccendersi in quanto l'apposita perizia specifica che l’unica destinazione possibile per lo stabile (concessa dalle normative edilizie) è quella di Hotel. Pertanto, non potendo prevedere il reddito realistico di questo tipo di oggetto, l’indicazione di un ipotetico valore a reddito risulta impossibile.

Il valore di stima di stabile e terreno ammonta a 1'735'914 franchi a fronte di un valore di stima peritale di 2'200'000.  Chi fosse interessato potrà partecipare all'asta a partire dalle ore 11:00 presso l'Ufficio di esecuzione in Via della Posta a Locarno.

Redazione | 12 ott 2018 13:47

Articoli suggeriti
Lo stabile dell'ex club Turinotte è stato messo all'incanto e verrà venduto a fine gennaio 2019. FOTO
Presentata una richiesta per il cambiamento di destinazione dell'ex postribolo sul Monte Ceneri
Il proprietario, oltre a ricorrere al Governo, sta tirando a lucido il suo postribolo in vista di una prossima riapertura
Controllate 21 prostitute: 4 erano in regola e altre 5 verranno denunciate
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'