Accedi
Commenti 1

Identificato "Thomas", il finto apprendista

Il giovane che spillava soldi ai passanti ha finalmente un volto e un nome grazie alle segnalazioni dei cittadini

"Thomas", il sedicente apprendista di Migros e Sandro Sormani SA, ha finalmente un volto e un nome. Negli scorsi giorni, dopo gli accertamenti del caso e sulla scorta delle informazioni ricevute da diversi cittadini, la Polizia della Città di Lugano è infatti riuscita ad identificare il giovane che si spacciava come apprendista per chiedere soldi ai passanti (vedi articoli suggeriti). Lo stesso, si legge nella nota della Polizia, verrà segnalato alle competenti Autorità.

Il Comando della Polizia Città di Lugano, nel ringraziare la popolazione per il prezioso aiuto prestato anche in questo caso, approfitta di questa occasione per rinnovare l’invito a non voler donare soldi ai passanti e di segnalare tempestivamente attività e persone sospette, legate all’attività di accattonaggio.

Redazione | 11 ott 2018 15:56

Articoli suggeriti
Un lettore racconta la sua poco felice esperienza con il finto apprendista: "Non avrei mai pensato a quello che sarebbe successo..."
Un giovane bazzica il Luganese millantando di lavorare per la Sandro Sormani. "Non dategli nulla, non lavora per noi"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'