Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 10

E luce fu, elettricità tornata nel Sottoceneri

Nel Luganese la situazione sta tornando alla normalità

Blackout elettrico questa mattina a Lugano e in tutto il Sottoceneri. Poco fa la corrente è tornata in tutta la città e la situazione sta via via tornando alla normalità.

All'origine dei disagi - durati circa un'ora - ci sarebbe un guasto a un trasformatore da 200 mega watt a Magadino. "Un problema tecnico riscontrato alla sottostazione AET di Magadino ha causato la messa fuori servizio delle sottostazioni di Manno e Mendrisio, con la conseguente interruzione dell'erogazione di corrente elettrica in gran parte del Sottoceneri" si legge in un comunicato dell'AET, che precisa: "Il personale tecnico di AET e delle AIL è attualmente al lavoro ed ha ripristinato la situazione. Una comunicazione più precisa sull'episodio verrà rilasciata nel corso della giornata".

Il blackout ha interessato anche il Mendrisiotto, mentre ha risparmiato il Sopraceneri. A Locarno, come ci ha segnalato un lettore, non si è verificato alcun problema, solo cali di tensione in alcuni comuni.

 

 

Redazione | 24 lug 2018 10:51

Articoli suggeriti
Le dinamiche esatte dell’accaduto sono oggetto di accertamenti. Swissgrid e AET si dicono dispiaciute
I pompieri sono dovuti intervenire a causa di un generatore d'emergenza in fumo
Diversi servizi hanno subito disagi durante l'assenza di corrente elettrica che ha colpito il Sottoceneri
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'