Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 39

Quadri: "Xhaka lasci la Nazionale"

Il centrocampista rossocrociato ha mimato il gesto dell'aquila bicipite. "Nuova provocazione". FOTO

Non è certo passata inosservata la fotografia postata dal centrocampista della Nazionale Granit Xhaka sul proprio profilo Instagram. Mentre si trovava in vacanza alle Seychelles Xhaka ha mimato insieme alla compagna il gesto dell’aquila bicipite che gli era costato una multa di 10'000 franchi dalla FIFA (vedi articoli suggeriti).

L’ATS, che ha dato ieri la notizia, e altri media hanno parlato di “nuova provocazione” da parte del centrocampista rossocrociato. Il consigliere nazionale leghista Lorenzo Quadri, che già in passato aveva criticato il gesto di Xhaka, ha rincarato la dose su Facebook attaccando frontalmente il 25enne mastino dell'Arsenal: “Visto che il signore, già sanzionato, non ha imparato nulla dal caso "esultanza con le aquile" e, invece di volare basso (tanto per restare in tema di uccelli), continua a provocare e ad ostentare il suo non sentirsi svizzero... Che lasci la Nazionale elvetica e vada a giocare in un'altra nazionale a lui più congeniale. Se la nazionale rossocrociata diventa un po' più svizzera, tanto di guadagnato. Tanto la coppa del mondo non la vince lo stesso”.

Redazione/ATS | 19 lug 2018 11:40

Articoli suggeriti
Il presidente dell'ASF ammette che le polemiche scaturite dal gesto del giocatore dell'Arsenal, da Shaqiri e da Lichtsteiner possono aver tolto preziose energie ai giocatori
La Federazione ammette che sono stati commessi degli errori, annunciando che esaminerà la distribuzione delle cariche
Anche Türkyilmaz dice la sua sulla possibilità di vietare di vestire la maglia rossocrociata a chi possiede la doppia nazionalità
Il centrocampista dell'Arsenal non ha apprezzato le dichiarazioni del segretario generale dell'ASF Alex Miescher
L'ASF prende posizione sulla polemica sollevata dalle dichiarazioni del segretario Alex Miescher
Il segretario generale Alex Miescher ha un'idea destinata a far discutere. "Dobbiamo chiederci: li vogliamo?"
Le reazioni della politica ticinese alla sconfitta della Nazionale, tra sostegno e le immancabili polemiche...
È arrivato il verdetto della FIFA in merito all'esultanza dei tre giocatori con il segno dell'aquila. 10mila franchi di ammenda per Shaqiri e Xhaka
I due centrocampisti rischiano fino a 2 partite di squalifica, ma c'è ottimismo. Il responso della FIFA è atteso entro domani
Lorenzo Quadri bacchetta Xhaka e Shaqiri: "La Nazionale non va tirata in ballo in conflitti tra popoli balcanici"
Per il politologo Nenad Stojanovic l'esultanza di Xhaka e Shaqiri "non ha niente a che vedere con un sano amor patrio e con l’integrazione"
Sotto inchiesta anche il ct serbo Krstajic, che aveva paragonato il Var al "maledetto Tribunale internazionale penale dell'Aja"
Tuto Rossi non le manda a dire a Shaqiri: "Se scende in campo lancio una petizione per sostituire tutti i dirigenti"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'