Accedi
Commenti 1

Navigazione, si attendono risposte

Smentita la richiesta del Ministero italiano sui 12 milioni come cauzione per il noleggio di imbarcazioni sul Verbano

La notizia emersa ieri sera, durante l'incontro con la popolazione di Gambarogno, sui 12 milioni che il Ministero italiano avrebbe chiesto come cauzione per il noleggio di imbarcazioni sul Verbano è stata smentita in mattinata da fonti ufficiali.

Un comunicato è atteso nel corso della giornata per chiarire il punto della situazione sul consorzio, dopo una conferenza tra gli addetti ai lavori. Seguiranno maggiori informazioni. 

 

Redazione | 28 feb 2018 10:57

Articoli suggeriti
Il Forum Alternativo commenta le recenti difficoltà: "Atteggiamento irresponsabile della controparte italiana"
Il Ministero italiano avrebbe chiesto 12 milioni di euro come cauzione per il noleggio dei battelli sul Verbano
Il granconsigliere di MontagnaViva si rivolge alle Camere federali sulla spinosa questione
La SNL fa il punto della situazione sull'avvio del Consorzio: "Cavilli giuridici, più rischi che opportunità"
I dipendenti della navigazione ex NLM invitano la popolazione ad un incontro pubblico martedì prossimo
A una settimana dal termine fissato per la nascita del Consorzio non ci sono ancora certezze
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'